Cerca

Cerca Persone

Ti trovi qui: Comunicazione / Cerca Persone
  

Ambulatorio igiene pubblica
   Fiumana  Emanuela
Comune Rocca San Casciano
Indirizzo Via San Francesco, 2
orari
   Apertura al pubblico  
telefoni
   Informazioni  0543 733564 Sportello della prevenzione lun, mar, mer, ven: 8.30-13.00 | gio: 8.30-13.00; 14.30-17.00
   Prenotazione  0543 733569 Sportello della prevenzione lun, mar, mer, ven: 8.30-13.00 | gio: 8.30-13.00; 14.30-17.00
   Disdetta prenotazione  0543 733569 Sportello della prevenzione lun, mar, mer, ven: 8.30-13.00 | gio: 8.30-13.00; 14.30-17.00

  
  
Codice Prestazione 2357
Servizio/Prestazione Certificato medico per elettori con gravi impedimenti fisici al voto
DM96
Descrizione La persona con grave impedimento fisico, che incide sul suo esercizio del diritto di voto, può chiedere al Servizio Medicina Legale il certificato medico che attesti la sua impossibilità all’espressione autonoma del voto e le consenta di essere accompagnata nella cabina elettorale da una persona di fiducia o, in casi più gravi, di esprimere il voto al proprio domicilio.

L’accompagnamento nella cabina elettorale
è previsto per la persona con cecità o seri problemi alla vista, grave deficit motorio delle mani, amputazione, paralisi o altro impedimento di analoga gravità, che richiede la necessità di assistenza durante il voto da parte di un altro elettore.
Il certificato medico che attesta la necessità di assistenza al voto, rilasciato dalla Medicina legale, deve essere presentato all’ufficio elettorale del Comune, che pone nella tessera elettorale personale un apposito timbro, al fine di autorizzare l’accompagnamento al voto.
Il diritto al voto assistito può essere annotato sulla tessera elettorale in modo definitivo.

Il voto a domicilio
viene autorizzato per la persona affetta da gravissime infermità, che rendono impossibile l’allontanamento dalla propria abitazione anche con l’ausilio dei servizi di trasporto previsti per le persone con disabilità: ad esempio chi dipende in modo continuativo e vitale da apparecchiature elettromedicali come il respiratore automatico.
Il certificato medico rilasciato dalla Medicina legale deve essere inviato al sindaco del Comune nelle cui liste elettorali la persona è iscritta, insieme alla dichiarazione scritta dell’interessato che manifesta la sua volontà di esprimere il voto al proprio domicilio. La dichiarazione deve essere presentata in un periodo compreso tra il 40° e il 20° giorno prima della data della votazione.
Cosa serve tessera elettorale personale; documento di identità in corso di validità
Normativa L. 5 febbraio 2003 n. 17 (esercizio del diritto al voto da parte degli elettori affetti da gravi infermità)
L. 27 gennaio 2006 n. 22 (voto a domicilio per elettori dipendenti da apparecchi elettromedicali)
LR 19 febbraio 2008, n.4 (accertamenti della disabilità, misure di semplificazione)
L. 7 maggio 2009 n. 46 (estensione del diritto di voto domiciliare ad altre categorie di elettori non trasportabili)
Link
Link
Informazioni La certificazione per il voto assistito è valida per tutta la durata della tessera elettorale e può essere ottenuta in qualsiasi momento, indipendentemente dalle consultazioni elettorali.
Il certificato può essere richiesto anche in occasione dell’accertamento della disabilità
ai sensi della L.R.4/2008: valutazione di invalidità, cecità e sordità civili, handicap, collocamento mirato al lavoro per persone con disabilità.
Rivolgersi
   Servizio Igiene Pubblica
Per accedere
Inf.Mod.Accesso Documento di identità. Orari per il certificato di impedimento fisico al voto - Elezioni Regionali 23 novembre 2014: sabato 22 novembre: 9.00-10.00 | domenica 23 novembre: 9.00-10.00|
  
Accesso Diretto
Ufficio WEB